H > reportage
amazzonia
La foresta pluviale della regione amazzonica durante milioni di anni ha sviluppato una diversità biologica impressionante, un patrimonio immenso che in pochi decenni è stato ridotto di due terzi e continua...

angor wat
Angkor Vat, la città sacra nascosta nella foresta pluviale cambogiana, stimola l'immaginazione e stuzzica la fantasia. Questa collezione di meravigliose cattedrali e monasteri buddisti, con templi...

cambogia mine
Bellezza e terrore. Sorrisi e mine. Il regno dei Khmer, che prese il nome da Kambou, un principe brahmano venuto dall'India è un paese pieno di contrasti. C’è da chiedersi quale sia il karma di un popolo,...

cernobyl
Alle ore 1.23 del 26 aprile 1986 esplode il reattore numero quattro della centrale nucleare di Cernobil. Venti anni dopo, a causa del disastro, il numero degli ammalati di cancro cresce del due, tre...

Iran
Nelle strade di Teheran prevale l’usuale stress metropolitano: incroci bloccati, traffico caotico, marciapiedi affollati di persone che si muovono di fretta. Dove sono i temuti basiji, i guardiani del...

libano
Il Libano tra voglia d`occidente e nostalgia pro-siriana

mentawai
A Siberut, un`arcipelago a poca distanza da Sumatra, è rimasta intatta una delle società indigene più interessanti dell'Indonesia. Un popolo di cacciatori seminomadi che si dedica al culto della bellezza...

montana
Sul cavallo attraverso il Montana, seguendo le tracce dei popoli nativi che si sono piegati per ultimi ai bianchi. Un trail di lacrime, sangue e gloria che porta al campo di battaglia di Little Big...

orissa
Il conflitto che contrappone indù e cristiani nel remoto stato della Federazione Indiana, Orissa, non da segno di placarsi. L’attività di proselitismo da parte della chiesa cattolica e di alcune chiese...

palestina
100 metri di terra di nessuno separano Israele dalla Palestina, il primo mondo dall’ultimo. Da un lato un'arrogante soldato dell'IDF m'interroga per sapere 'vai a fare da quegli lì', dall'altro lato,...

tibet
Nel Palazzo Norbulingka nei pressi di Lhasa le tracce del Dalai Lama non sono del tutto scomparse. Il letto è preparato, la radio russa, un regalo di Mao al giovane sovrano, è nella sala dei ricevimenti...

vietnam
Il Vietnam è diventato una meta dei tour-operator e di molti viaggiatori individuali. Le maestose tombe della città imperiale di Hue, le spiagge di Da Nang, il delta del Mekong con i suoi tranquilli...