H > reportage > tibet
Nel Palazzo Norbulingka nei pressi di Lhasa le tracce del Dalai Lama non sono del tutto scomparse. Il letto è preparato, la radio russa, un regalo di Mao al giovane sovrano, è nella sala dei ricevimenti e il vecchio trasmittore-ricevitore Phillips, dono del capo del governo indiano Nehru, è ancora pronta all’uso. In questo palazzo il re-monaco del Tibet si ritirò durante i mesi estivi fino alla sua fuga, fucile in spalla, verso l’India.